SPAGHETTI ALLA CARBONARA Veg

Tra le numerose ricette che mi ripromettevo di fare da tanto tempo c’era proprio lei: LA CARBONARA Veg…ma credo di aver sempre rimandato perché in realtà non ho mai apprezzato particolarmente la versione tradizionale, troppo “viscida” e “formaggiosa” .. ma ora mi chiedo perchè mai io abbia aspettato così tanto??!! 

Quindi ora cercherò di recuperare il tempo perso preparandomene una quintalata alla settimana! 

Di sicuro vi consiglio di farne sempre in abbondanza per avere un po’ di avanzi per il giorno dopo!!

Vediamo subito gli ingredienti per due porzioni: 

200gr di spaghetti 

Mezzo panetto di tofu affumicato

1 confezione di panna d’avena

2 cucchiai di farina di ceci

4 cucchiai di acqua

1 cucchiaio di salsa di soia

Due o tre cucchiai di lievito alimentare

Un cucchiaino di curcuma

Sale, pepe, paprika affumicata

Olio evo

Come prima cosa stemperiamo la farina di ceci in acqua, aggiungiamo un pizzico di sale e di curcuma e lasciamo riposare almeno un’ora. 
Nel frattempo tagliamo il tofu a cubetti più o meno regolari (in modo che ricordino la pancetta 😰)  e mettiamo a scaldare un cucchiaio d’olio in padella.

Mettiamo a rosolare il tofu a cubetti aggiungendo un pizzico di paprika affumicata. Quando inizierà a rosolarsi sfumiamo con un goccio di salsa di soia. Terminiamo la cottura quando il tofu sarà bello dorato e croccante e mettiamolo da parte. 

A questo punto mettiamo l’acqua sul fuoco per la pasta e iniziamo ad entrare nel vivo della carbonara! 

Scaldiamo un po’ d’olio in una bella padella capiente, versiamo la miscela di farina di ceci e acqua e iniziamo a mescolare con una frusta. 

Dopo una decina di minuti aggiungiamo anche la panna d’avena ( o qualsiasi panna vegetale)  e continuiamo a mescolare.

Se necessario aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura che sta bollendo sul fuoco,  e insaporiamo con un pizzico di sale e ancora un po’ di curcuma. 

Alla fine, quando la crema si sarà leggermente addensata (ma non troppo) aggiungiamo due o più cucchiai di lievito alimentare in scaglie e spegniamo il fuoco.

Quando l’acqua bolle buttiamo gli spaghetti e facciamoli cuocere al dente. 

Una volta scolati, buttiamoli nella salsa. 

Aggiungiamo anche i cubetti di tofu e amalgamiamo bene  gli spaghetti in questo condimento caldo, cremoso e saporito.. in una parola: paradisiaco!

Impiattiamo gli spaghetti e diamo una bella spolverata di pepe appena prima di servire.

 E ora.. non resta altro che gustare questa meraviglia della natura, senza colesterolo e soprattutto senza crudeltà!! 

Il secondo giorno è ancora più buona!! 👇👇

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s