Un po’ di HOME STAGING

IMG_8577.JPG</a
Cos'è l'home staging? È l'arte di arredare e decorare la casa in modo tale da ottimizzare gli spazi e creare un ambiente armonico e rilassante, utilizzata soprattutto nei paesi anglosassoni per rendere più appetibile una casa in vendita.
La casa diventa quindi un palcoscenico (stage) in cui creare l'ambiente ideale per il possibile acquirente.
Ultimamente mi è capitato di guardare diversi annunci di case in vendita e..mi dispiace essere così critica..ma si vedono delle foto allucinanti!!! Case piene zeppe di soprammobili, adesivi, giocattoli, vestiti alla rinfusa.. O al contrario ambienti spogli e freddi..Insomma.. Io non sarò miss ordinina, sono capace anche io trasformare la casa in un accampamento pieno di piatti da lavare e vestiti da stirare ma periodicamente mi impegno e riporto tutto ad uno stato di civiltà. Ed è proprio un bisogno fisico che sento perché é molto più piacevole vivere in una casa bella pulita e ordinata ,mentre una casa disordinata o male organizzata diventa una vera e propria fonte di stress e un motivo di litigio con chi divide con noi questi spazi. A tutto questo discorso si lega inevitabilmente lo space clearing e decluttering di cui avevo già scritto in un articolo qualche tempo fa.
Per me è quindi molto importante dedicare un pò di tempo,ogni tanto, a rinfrescare un ambiente, smuovere le energie negative anche semplicemente aprendo la finestra per arieggiare la camera, accendendo un incenso, spostando un soprammobile, eliminando qualcosa di di rotto,di vecchio o che ci riporta alla mente esperienze negative.
Dopo tutta questa spiegazione ecco l'esempio pratico di semplici interventi che ho realizzato grazie all'aiuto di validi aiutanti,che a mio parere hanno migliorato l'aspetto della casa.

Prima:

IMG_8434.JPG
C’era un vecchio attaccapanni ancora bello ma rotto e che pieno di giacche diventava davvero molto ingombrante.

Dopo:

IMG_8573.JPG
Un perfetto angolo attrezzato con attaccapanni e specchio che rendono l’ambiente ancora più arioso, con la possibilità di aggiungere eventualmente una panchetta appoggia borse sotto l’attaccapanni.

Prima:

IMG_8436.JPG
Il forno in quella posizione occupava molto piano di lavoro e rimpiccioliva visivamente lo spazio.

Dopo:

IMG_8575.JPG

Il forno spostato sotto al pensile caldaia permette di mettere il tagliere vicino al lavello quindi nel posto più funzionale per l’operazione di lavaggio/taglio di frutta e verdura.
Inoltre c’è l’aggiunta di una mensolina porta spezie dotata di barra appendi utensili, utilizzata in questo caso per le tazze, che ha permesso di recuperare spazio all’interno dei pensili e da più carattere alla parete vuota.

Insomma tutto questo per dimostrare che anche il più piccolo e impercettibile cambiamento può fare la differenza nel modo in cui viviamo e percepiamo la nostra casa e può contribuire ad attirare nuove energie.. Quindi se vi sentite oppressi dagli impegni, se state cercando un nuovo lavoro, una nuova casa o un nuovo compagno di vita..l’importante è liberarsi del superfluo, buttare via ciò che è di troppo e che ci tiene ancorati al passato e scegliere qualcosa che ci piace davvero e che ci faccia stare bene e guardare fiduciosi verso il futuro!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s