POLPETTE DI MELANZANE

IMG_8336.JPG

Sembra impossibile che fino a 30 anni io non avessi mai mangiato una melanzana.. E invece è proprio così!

Da qualche tempo, da quando mi sono avvicinata al crudismo, le mie papille gustative si sono disintossicate dai sapori artificiali e mi hanno portato alla scoperta di sapori sempre più semplici e genuini facendomi innamorare di verdure che prima avevo sempre snobbato come i broccoli, i fagiolini, il sedano rapa, la zucca ecc..
Così quando, in visita dai parenti, hanno preparato queste polpettine di melanzane in versione vegana apposta per me, ho deciso di provarle senza essere troppo prevenuta.. E infatti..
La Rivelazione!
Ok ,erano fritte e.. Si sa..fritto è buono tutto ma mi hanno conquistato anche per la loro semplicità e il loro gusto sfizioso!
Quindi ho voluto provare a farle non fritte ma cotte in padella..
e fu così che a 30 anni tagliai la mia prima melanzana!

Ingredienti per 1-2 persone
1 melanzana grossa
1-2 fette di pane
Una manciata di Olive nere
Capperi
Pan grattato
Sale, pepe o aromi a scelta.

Il procedimento è davvero semplice:
Tagliare la melanzana a quadretti senza togliere la pelle e bollirla in acqua bollente salata finché non diventi tenera.
A questo punto scolarla e lasciarla sgocciolare.
Nel frattempo ammollare il pane in acqua o latte vegetale.
Prendere le melanzane cotte e strizzarle il più possibile per far perdere l’acqua (questo è un passo fondamentale per evitare che l’impasto diventi troppo molle e impossibile da lavorare)
Fare la stessa cosa con le fette di pane imbevute e unire alle melanzane.
A questo punto tritare a mano o in un robot le olive insieme ai capperi e aggiungere alle melanzane. Mescolare per distribuire i capperi e le olive.
Unire il pan grattato fino ad avere un impasto abbastanza compatto. Salare e speziare a piacere e mescolare ancora il tutto.
A questo punto basta formare delle polpettine e passarle nel pangrattato.
Cuocere fino a doratura in una padella con un po d’olio oppure in forno.
Friggendole hanno sicuramente una marcia in più ma anche così erano gustose e appaganti!! E poi si possono personalizzare in mille modi aggiungendo ad esempio pomodoro, tofu affumicato, riso avanzato ecc..
Provatele e fatemi sapere se vi sono piaciute!! 😀

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s