TIRAMISU’ Vegan!!!

20140203-122629.jpg
Ragazzi.. Era da più di un anno che sognavo di fare questo tiramisù Vegan e finalmente ce l’ho fatta!
La ricetta l’ho trovata su internet ma non mi ricordo esattamente dove quindi la riporto come l’ho modificata io (perché ovviamente si cambia sempre qualcosa in corso d’opera) .
Ecco gli ingredienti:
_ caffè ( 2 o 3 tazzine) zuccherato e diluito con un pò d’acqua
_biscotti secchi tipo petit Vegan
( o pan di Spagna per chi avesse tempo e voglia di prepararlo in anticipo)
_ cacao amaro
_ scaglie o gocce di cioccolato fondente
_panna vegetale da montare. Io ho usato la professional cream già zuccherata, l’intera confezione.

per la crema ho usato la ricetta valida per la Crema pasticcera Veg
_3 cucchiai di farina 00 o farina di riso
_3 cucchiai di zucchero integrale di canna
_1 cucchiaio di amido di mais o di fecola di patate
_un pizzico di curcuma ( per dare un pò di colore giallo alla crema, se non l’avete non importa)
_ vaniglia o vanillina
_ 2 bicchieri di latte di riso
_ un pezzetto di scorza di limone

Mescolare in un pentolino antiaderente tutti gli ingredienti secchi quindi farina, amido, zucchero, curcuma e unire pian piano il latte per non formare grumi. Aggiungere la scorza di limone e mettere su fuoco basso. Mescolare finché non si addensa ed acquista la consistenza della crema pasticcera. Rimuovere la scorza di limone.
Lasciare raffreddare.

Nel frattempo montare a neve la panna. Un trucco per fare montare i vari tipi di panna vegetale è quello di lasciarla in frigo per un po’ di tempo, anche qualche giorno, prima di utilizzarla insieme agli attrezzi che si useranno per montarla quindi frusta e ciotola. Questo faciliterà di molto l’operazione!!!

Una volta che la crema pasticcera si sarà raffreddata e la panna sarà montata le mescoliamo insieme e otterremo così una super delicious crema chantilly Vegan

Ora basterà inzuppare i biscotti nel caffè diluito in acqua e fare un bello strato sul fondo della pirofila. Stendere sopra un abbondante strato di crema chantilly, aggiungere qualche scaglia di cioccolato fondente e spolverizzare tutta la superficie con il cacao amaro.
Ora ripetere l’operazione, quindi strato di biscotti, strato di crema, gocce di cioccolato e concludere con il cacao amaro.
E adesso…l’operazione più difficile.. Metterlo in frigo e resistere alla tentazione di assaggiarlo subito!!!
Per fortuna nel frattempo possiamo diligentemente ripulire le ciotole sporche di crema e di panna 😜
Più tempo lo si lascia riposare in frigo e più si consoliderà e i biscotti si ammorbidiranno creando quella consistenza meravigliosa tipica del tiramisù!!
Che dire…una vera delizia!
Buon tiramisù a tutti!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s